Giovedì, 13/08/2020
 
LINK
CONTATTI
MAINFRAME


Utenti On-line: 17
MAINFRAME > IL PUNTO DI MAZZA > LA STIRPE DI PENETROR
« Indietro
LA STIRPE DI PENETROR

Cari stoccafissi del fantagelo, eccoci ad un nuovo numero del "Gazzettino della Chiappa".



La metamorfosi kafkiana (o forse, meglio, ciappiana) che ha reso protagonista indiscusso di questa settimana il Big"T'shcatt'r'mmorroid'" Mazza Team, prende le mosse da un ben più capillare e metodico programma di recupero imposto dal Presidente Mazza ai suoi sottoposti.
L'agenda prevedeva:


1: Sedute di meditazione possibilista (durante le quali vengono proiettati video di repertorio delle performances di tutti i più acclamati pornodivi del passato - da John Holmes, Ron Jeromy, Mandingo etc.)


2: Sedute di premeditazione catastrofista - ad effetto detrimente. Qui, si distribuisce a tutti i giocatori una foto del Presidente Mazza col flagello esposto ed in posizione di riposo, accostata a quella delle gentili terga di tutte le progenitrici dei suddetti giocatori. Con una sapiente manipolazione onan-elettrica, si stimola l'entusiasmo della squadra in modo tale che ogni giocatore impari a riconoscere le risorse disponibili in un particolare momento e le valorizzi con l'introduzione dei propri, ben motivati argomenti, nelle cavità rettali della progenie avversaria.


C'è da dire che la tecnica paga. Lo sa bene Fighetta da Ricreazione che è stata prontamente inturgidita ed infilzata da un fallocratico impeto antropogeno di proporzioni stellari, ispirato dalle raffinate teorie del Mazza. L'EREDE DI PENETROR E' TORNATO.


Per il resto, cari onanisti della domenica (unico giorno in cui gli sforzi ascetici di tutta la settimana producono effetti minimamente apprezzabili sulle vostre escrescenze inguinali), da rilevare l'ennesimo passo falso del Professionista della Seg...ehm!... Lega.


Il magico Tanguy, come un novello Rocky Balboa ( solo più allupato e, come dire?, con minor "allungo "), ha prestato la sua faccia e il suo deretano al ritorno impetuoso di Labbra Tonanti. Pur mantenendosi strettamente entro i confini di una rigorosa professionalità (sul tavolo della trattativa Tanguy ha posto un sacchetto di pellets umani stagionati,Vincenzo una confezione di "Iron Penis - e non avrai problemi " scontata del 15%) alla fine la disputa si è conclusa con un malcelato strascico polemico. Mentre il Tanguy ha richiesto il saldo della sua prestazione professionale (€ 5,00 a botta + I.v.a. - di più nun se po'!), Labbra Tonanti ha preteso il pagamento degli acquisti di Tanguy, seppur applicando la solita promozione (3 x 2).
Ci è giunta voce che la questione non è ancora stata risolta. Invitiamo i due Presidenti a chiarire la situazione anche dalle pagine del Gazzettino.


L'entourage più prolifico degli ultimi tempi è senza dubbio la New Team. Le sapienti manovre del Presidente Coviello hanno reso paga a tutti i presunti strateghi della Lega. Anche questa settimana, con un'attenta disposizione delle forze in campo, il Presidentissimo ha sbaragliato la tenue resistenza dell'avversario - nientepopodimeno che Ciapposky. Rendiamo grazie al munifico Lucio di elergire ogni domenica preziosi esempi di strategia, conduzione, programmazione gara, in una parola:
M A G I C O.
(Ehm...Lucio??! Ricordati di me nell'urna elettorale.)


Tra le piacevoli sorprese della giornata, ci preme menzionare il ritorno al successo della Tigre. Proprio nel derby felino, Naoto Date ha dato il meglio di sè riuscendo ad abbramare un ormai sdentato Puma. Evidentemente i nostri consigli hanno dato buoni frutti. Ci spiace, però, che il Posca sia piombato in un tunnel buio come il "tubetto". Eppure, col suo lignaggio, dovrebbe essere in grado di usare a suo favore un elemento per lui familiare come può essere il fattore Q. Come si dice, IN CULO ALLA BALENA.


Ed infine, la regia occulta del misterioso tecnico coppulo-melfese permette al desolato occupante del desolatissimo ultimo posto in classifica di fermare sul pareggio uno scorreggiante Brubaeker. Con un doppio coitus interruptus Rodolfo Coppolino ha reso omaggio alle curve della sua tifoseria, irrorando di soavi eiezioni le, forse, placate chiappe di un (ex)sfinterico Bruba. Che sia venuta l'ora della riscossa?



Solo il tempo  renderà placide risposte alle nostre accorate domande!


Alla prossima.

  © 2003-2020  ADMEDIA multimedia software development  ADMEDIA multimedia software development, Tutti i diritti riservati.