Sabato, 07/12/2019
 
LINK
CONTATTI
MAINFRAME


Utenti On-line: 31
MAINFRAME > REGOLAMENTO

- Il mercato
Ogni Allenatore può cambiare la sua squadra in qualsiasi momento della stagione operando sul mercato per sostituire alcuni giocatori, scambiandoli o tagliandoli. Il mercato è, dunque, sempre aperto a patto che ogni operazione rispetti i seguenti vincoli:

  1. ogni operazione dovrà essere comunicata al presidente entro e non oltre il mercoledì di ogni settimana;
  2. per ogni giocatore scambiato o tagliato si dovrà acquistarne un altro dello stesso ruolo, senza andare in passivo con i crediti a disposizione;
  3. non possono essere acquistati giocatori ceduti in operazioni di mercato precedenti.

Nel caso in cui più Allenatori richiedano lo stesso giocatore si provvederà all’apertura di un’asta da svolgersi entro e non oltre il venerdì della stessa settimana.

N.B. L'omologazione degli scambi avverrà dopo l'approvazione della Commissione e la successiva ratifica del Presidente.


- La formazione
La formazione dovrà comporsi di 11 titolari e 7 riserve (1 Portiere, 2 Difensori, 2 Centrocampisti e 2 Attaccanti) non obbligatorie.
I titolari potranno essere schierati in uno dei seguenti moduli: 343, 433, 352, 442, 532, 361, 451, 541, 631.
I moduli di gioco assegnano un corrispettivo vantaggio o svantaggio all'avversario come di seguito specificato:

  1. Modulo 343 = +2 punti all'avversario;
  2. Modulo 433 = +1,5 punti all'avversario;
  3. Modulo 352 = +1 punto all'avversario;
  4. Modulo 442 = +0,5 punti all'avversario;
  5. Modulo 532 = +0 punti all'avversario;
  6. Modulo 361 = -0,5 punti all'avversario;
  7. Modulo 451 = -1 punto all'avversario;
  8. Modulo 541 = -1,5 punti all'avversario;
  9. Modulo 631 = -2 punti all'avversario.

La formazione deve essere comunicata con mezzora di anticipo rispetto al fischio di inizio della partita del Sabato.


- La panchina
Saranno effettuate le necessarie sostituzioni pescando in panchina un massimo di 3 giocatori inserendoli al posto di chi non ha preso punti rispettando i relativi ruoli (N.B. Verranno effettuate sostituzioni solo fra i giocatori assenti con altri dello stesso ruolo). I giocatori entreranno nell’ordine stabilito dall’Allenatore al momento della composizione della panchina.

Se né il titolare, né le rispettive riserve giocano o vengono valutate, la squadra in questione gioca in inferiorità numerica.


- Il punteggio dei singoli giocatori
Il punteggio che ottiene ogni giocatore è pari al voto in pagella assegnato da "La Gazzetta dello Sport" del Martedì.

  1. +3 punti per ogni gol segnato;
  2. +1 punto per ogni assist servito;
  3. +3 punti per ogni rigore parato;
  4. -0,5 punto per un’ammonizione;
  5. -1 punto per un’espulsione;
  6. -1 punto per ogni gol subito dal portiere;
  7. -2 punti per ogni autorete;
  8. -3 punti per ogni rigore sbagliato.

- Dati validi per il calcolo dei punteggi
Valgono solo ed esclusivamente i dati pubblicati da La Gazzetta dello Sport all’interno dello spazio Magic Cup Campionato. Tutti gli altri numeri pubblicati da La Gazzetta dello Sport e/o estrapolati dai foglietti vergati dal Cancelliere vanno presi come pura indicazione. Lo spazio dedicato a Magic Cup Campionato si rifà alle pagelle pubblicate dalla Gazzetta, ma può apportare delle correzioni.


- I punti della squadra
Al termine di ogni giornata di Campionato, ai singoli calciatori della Serie A viene attribuito un punteggio come sopra descritto.
La tua squadra, dopo ogni giornata, ottiene tanti punti quanti ne conquisteranno gli 11 giocatori “scesi in campo”. I giocatori che portano punti alla squadra sono solo i titolari che hanno ottenuto punteggio e gli eventuali giocatori della panchina che hanno sostituito i titolari senza voto (per un massimo di 3 sostituzioni).

Il totale punti ottenuto serve a determinare la "fascia Goal" di apparteneza:

  1. Fascia 1 (da 0 a 65,99) = 0 Goal;
  2. Fascia 2 (da 66 a 71,99) = 1 Goal;
  3. Fascia 3 (da 72 a 77,99) = 2 Goal;
  4. Fascia 4 (da 78 a 83,99) = 3 Goal;
  5. Fascia 5 (da 84 a 89,99) = 4 Goal;
  6. Fascia 6 (da 90 a 95,99) = 5 Goal;
  7. Fascia 7 (da 90 a 95,99) = 5 Goal;
  8. Fascia 8 (da 96 a 101,99) = 6 Goal;
  9. Fascia 9 (da 102 a 107,99) = 7 Goal;

Nel caso in cui le due fanta Squadre contendenti rientrassero nella stessa "fascia Goal" verrà assegnato un ulteriore Goal nel caso di una differenza punti >= 4 (Es: 66 - 69 = 1 - 1; 66 - 70 = 1 - 2);
Tra "fasce Goal" diverse verrà assegnato un ulteriore Goal ogni 10 punti nel caso di una differenza punti >= 10 (Es: 66 - 75 = 1 - 2; 66 - 76 = 1 - 3; 33 - 86 = 1 - 4).


- Casi particolari
In alcuni casi particolari, il giocatore senza voto riceve un voto d’ufficio. Fosse titolare non sarebbe sostituibile, se schierato in panchina potrebbe essere utilizzato per la sostituzione:

  1. 25 minuti – il giocatore che è stato in campo per più di 25 minuti (recupero escluso) riceve 5,5 punti d’ufficio.
  2. Il portiere – il portiere sceso in campo (anche se poi sostituito) riceve 6 punti d’ufficio, meno i gol eventualmente subiti.
  3. Il giocatore espulso – il giocatore espulso riceve 4 punti d’ufficio.
  4. Il goleador e l’uomo assist – il giocatore che mette a segno una rete o è autore di un assist riceve 6 punti d’ufficio (+ 3 punti per il gol o + 1 punto per l’assist).
  5. L’autorete – il giocatore con un’autorete al passivo riceve 5 punti d’ufficio (meno 2 punti per l’autorete).

- Variazioni di calendario
Tutte le partite con un anticipo o un posticipo superiore alle 48 ore, rispetto al turno in calendario, verranno considerate allo stesso modo e così tutti i giocatori in rosa, esclusi gli squalificati, riceveranno 6 punti d’ufficio. A meno che l’anticipo (o il posticipo) non si riferisca a tutta la giornata (come di solito avviene in occasione della Pasqua, quando le squadre giocano il sabato e spesso l’anticipo si disputa il venerdì).

  © 2003-2019  ADMEDIA multimedia software development  ADMEDIA multimedia software development, Tutti i diritti riservati.